Saranno 90 minuti decisi per eleggere le finaliste destinate a contendersi l’Europa League a Dublino: il Porto di Villas Boas grazie al 5-1 rifilato al Villarreal di Garrido nella gara d’andata all’Estádio do Dragão dovrà solamente pensare a non perdere con quattro reti di scarto per accedere in finale.

Per quanto riguarda il confronto tutto lusitano tra Benfica e Sporting Braga il 2-1 ottenuto a Lisbona dalle Aquile biancorosse mantiene le sorti del match ancora incerte: la formazione di Jorge Jesus si giocherà l’accesso a Dublino all’Estádio Municipal de Braga dove gli Arsenalistas hanno qualche chance di vittoria, grazie al fattore campo che gli ha permesso di giungere alla prima semifinale della sua storia.