Semifinale tutta portoghese tra il Benfica e lo Sporting Braga. Le Aquile tornano a giocarsi una finale europea dopo lunghissimo tempo, basti pensare che l’ultimo accesso all’atto finale della ex Coppa Uefa corrisponde al 1983.

Per lo Sporting Braga invece, è una lieta novità, perché mai il club si era giocato qualcosa di così importante. Merito del grande lavoro svolto in queste ultime stagioni.

Il Braga arriva in questa semifinale dopo aver eliminato Liverpool e Dinamo Kiev, mentre il Benfica ha estromesso Stoccarda, Paris Saint Germain e Psv Eindhoven.